• 1-planim.-savona.jpg
  • 352--vista-giardini-prolungamento-11-14.jpg
  • 352-vista-belvedere-10-22.jpg
  • 352-vista-fontana-vecchia-1017.jpg
  • 352-vista-passeggiata-tobagi-11-14.jpg
  • 352-vista-solo-seduta-10-14.jpg

WATERFRONT DI SAVONA

 

L’intervento rientra in un più ampio progetto integrato, per la riqualificazione degli spazi pubblici e dei fronti d’acqua della città di Savona. Il Parco Urbano del Prolungamento rappresenta un luogo di grande importanza per l’identità storica della città, per il suo rapporto con il mare e la Fortezza del Priamar. Il progetto si delinea come una sfida alla contemporaneità, nel pieno rispetto della storia e dell’identità del luogo, nonchè come occasione di rinnovo di parti significative della città di Savona. Il progetto valorizza i caratteri identitari del luogo proponendo nuovi usi, valorizzando gli attuali, rendendo il parco un luogo di incontro e transizione fra differenti parti della città, nel solco della politica di rinnovo dell’immagine urbana e di recupero di spazi alla socialità, in rapporto diretto e costante tra il mare e la Fortezza del Priamàr. La nuova passeggiata è caratterizzata da una lunga seduta in pietra che richiama, con una spezzata continua, la linea di battigia.

I lavori sono in corso di realizzazione e saranno terminati alla fine del 2013.

 

DATES:

20010-2012

LOCATION:

Savona

SIZE:

56.000 m2

CLIENT:

Comune di Savona

TEAM LEADER: 

Gianfranco Franchi,

TEAM: 

Gianfranco Franchi, Andrea Meli, Roberto Burlando, Fabio Palazzo, CFD Engeenering, SGA Srl, Chiara Tesi, Grazia Comai, Emanuela Loi, Elena Moretti, Cecilia Caldini, Viola Cirigliano