• 1-planimetria-malta.jpg
  • 2-plan-generale-malta.jpg
  • 3-prati-malta.jpg
  • 4-malta.jpg
  • 5-malta.jpg
  • 6-malta.jpg

MAGHTAB PARK

 

La memoria è una caratteristica fondamentale dell'umanità, non solo per quanto riguarda il ricordo, o la percezione del ricordo, ma rispetto a quella rete di elementi attraverso il quale le emozioni si evolvono. Il luogo non ha memoria, è un deposito di rifiuti, un paesaggio innaturale. Ma la natura reagisce e le radici di un nuovo organismo emerge dimostrando che uomo e natura possono coesistere. Maghtab Park è un parco per il XXI secolo, parte di un sistema in cui uomo e natura interagiscono, formando un nuovo paesaggio, dove il tutto è maggiore della somma delle parti. Maghtab Park non sarà solo un luogo riabilitato per il tempo libero e la scoperta. Maghtab Park sarà un processo di riabilitazione di un ampio territorio, un elemento strategico per la geografia dell'isola. Maghtab Park non è semplicemente un insieme di giardini tematici, di spazi piacevoli che emergono dal Centro Visitatori e lungo i percorsi della collina. Il parco vuole essere un cuore pulsante in grado di attivare relazioni tra territori limitrofi e le culture delle popolazioni del Mediterraneo. La costruzione del Parco attiverà trasformazioni dinamiche e miglioramenti dell'intorno: agricoltura di alta qualità, reti ecologiche, turismo sostenibile.

 

DATES:

2007

COMPETITION:

2° Prize

LOCALITION:

Malta (MT)

CLIENT:

Ministero affari rurali e sviluppo

TEAM LEADER: 

Gianfranco Franchi

TEAM: 

Gianfranco Franchi, TBA Periti, Roberto Burlando, Giuseppe Lunardini, Fabio Palazzo, Gianni Sani

ART:

 Pietro Cascella